Alcune idee per rendere ancora più interessante la vita dei cani

Abbiamo visto che i cani devono fare vite adeguate, è fondamentale per il loro benessere e la loro serenità.

Ecco alcune idee per rendere la loro vita ancora più interessante (sono in ordine casuale):

#. Giocare insieme

Giocare per i cani è importantissimo ed è molto più di solo divertimento. Il gioco fatto bene permette di esercitare il fisico e la mente, offre occasione per socializzare, insegna che esistono regole, rafforza il senso di sè perchè fa sentire al cane che è bravo e ha successo, stimola la cooperazione e rafforza la relazione con gli umani con cui gioca. Un cane che gioca a sufficienza è soddisfatto, non si annoia, ed è più sereno. Ci sono tanti giochi che si possono fare con i cani e vale la pena provarne diversi per scoprire quelli che più divertono e stimolano la creatura pelosa e quelli che meglio si addicono alla propria relazione con il cane.

#. Permettere ai cani di fare scelte

Questo è un punto delicato perchè i cani hanno ognuno il suo carattere, la sua personalità e i suoi gusti, oltre alla capacità di valutare le situazioni e di decidere come affrontarle. E’ importante quindi dare loro la possibilità di scegliere, ad esempio la strada da prendere, il sentiero da seguire, il ritmo da dare alla passeggiata, e per certi aspetti anche le cose da fare – se vuole rotolarsi per terra perchè non lasciarglielo fare? (e lo scrivo mezz’ora dopo che Obanino si è rotolato al parco in qualcosa di verde schifosissimo e puzzosissimo che gli copre mezzo collo e che non riesco a togliergli 🙁  ).

Lasciare ai cani un margine di scelta è importante per loro ma la questione è complicata da due fattori: da un lato il bisogno dei cani di sentirsi sicuri e il ruolo centrale che gli umani hanno nel dare quella sicurezza – rispondere ai loro dubbi, guidare, mostrare la via, sostenere, affiancare – che richiede che abbiano sempre le situazioni sotto controllo e decidano come gestirle e dall’altro, la responsabilità che gli umani hanno nei confronti di tutti di avere sempre il cane sotto controllo.

La libertà di scelta per il cane deve quindi sempre andare a braccetto con il controllo da parte dell’umano e nonostante le apparenze è possibile, basti pensare all’uso corretto del guinzaglio.

#. Scoprire cose nuove

I cani sono curiosi e intelligenti e un modo semplicissimo per rendere ancora più interessante la loro vita è introdurre qualcosa di nuovo, ad esempio una strada diversa per andare al parco, cambiare il giardino di riferimento, ruotare i giochi in casa, fare giochi nuovi fuori, etc. Per l’esterno, posti nuovi = cose diverse da odorare = nuove scoperte = interesse = stimoli mentali soddisfatti. Per l’interno, un gioco che riappare dopo qualche settimana è come un gioco nuovo e c’è la gioia della riscoperta 🙂 .

#. Cambiare il cibo

Il gusto non è il senso più sviluppato dei cani ma ciò non vuol dire che non abbiano preferenze in fatto di cibo e che non apprezzino quando si cambia quello che mangiano. Variare la pappa, aggiungere cosette sfiziose, è uno dei modi in cui si rende la vita dei cani più interessante. Ovviamente, tutto solo se e nei modi compatibili con le loro esigenze di salute.

#. Insegnare sempre cose nuove

I cani sono intelligenti e curiosi, ne parliamo costantemente, e hanno bisogno di una vita stimolante sia da un punto di vista fisico sia mentale. Insegnare loro cose nuove e coinvolgerli nelle attività è una parte essenziale del loro benessere e deve essere fatto ad ogni età, anche con i cani anziani, ovviamente in modi e tempi compatibili ed adeguati alla età e alle condizioni di salute di ognuno.

#. Conoscerli sempre di più

Conoscere = capire = dare sempre meglio = rendere il cane contento = vita insieme sempre più ricca e soddisfacente.

Impegnarsi per capire sempre meglio e di più il proprio cane e gli altri cani è un lavoro che riceve ricompense grandi e inaspettate.

#. Tutelarli da ciò che li disturba

La situazione dei cani è la seguente. Hanno il loro carattere, la loro personalità, i loro gusti, ciò che amano e ciò che li disturba, quando raggiungono un certo limite non ne possono più (ricorda nulla? sono come gli umani in questo 🙂 ) eppure da soli non possono fare niente. Non possono fare quello che piace loro e non possono tutelarsi da ciò che li mette a disagio, dipendono per tutto dagli umani. Una vita senza soddisfazioni è terribile ma non da meno è una vita in cui sono costantemente esposti a fattori di stress, di ansia, di disagio e magari sono anche puniti quando lo esprimono. Uno degli elementi di una vita più interessante per i cani è poter godere di quello che il mondo ha da offrire e questo richiede essere tutelati da ciò che li disturba.

#. Accudirli

Ricordando che ogni cane è diverso per cui ci sono quelli che amano le attenzioni e quelle per cui sono un incubo, accudire il cane – spazzolarlo, coccolarlo, accarezzarlo, fare l’agopuntura, fare il TTouch, – contribuisce al benessere della creatura e dell’umano e rafforza la relazione tra le due specie.

Commenti

comments

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.