Gli starnuti nei cani, cause e cure

Eeeetchuuu!

Ah, uno starnuto.

Eeeetchuuu!

Eccone un altro.

Da dove vengono? Ovvio, dal bipede che è passato sotto un platano futura 폰트 다운로드. Nop, stavolta no :). L’origine degli starnuti è l’altro essere, quello che si trova all’altro lato del guinzaglio, il cane. Niente di straordinario in questo, tutti i proprietari prima o poi hanno visto o sentito starnutire il loro quadrupede Download Totoro Katokatheme.

Gli umani starnutiscono, i cani starnutiscono, tutto uguale quindi. Non proprio.

Healthline ci dice che per gli umani lo starnuto è una delle prime difese che il corpo usa contro batteri e virus che lo stanno aggredendo 천지팔양신주경. Non è un caso che siano un classico dell’influenza e del raffreddore. Starnutire è anche un meccanismo che il corpo usa per liberare il naso e che si innesca quando una sostanza esterna entra nelle narici, ad esempio la polvere, il polline, il fumo o anche un profumo molto forte visual studio 2008 professional.

Per i cani è lo stesso?

Nì. Scopriamo di più.

I motivi più comuni per cui i cani starnutiscono sono: eccitazione, infezioni, allergie, acari, ascessi o cose che si infilano nel naso, ad esempio i malefici forasacchi oto 무료 국제 전화 다운로드.

Eccitazione

Un motivo per cui i cani starnutiscono è l’eccitazione e si nota particolarmente in occasione del gioco angel 다운로드. Gli studiosi ci spiegano che lo starnuto da eccitazione da gioco è più comune, ma non esclusivo, dei cani piccoli ed è un po’ diverso dagli starnuti fatti per altri motivi Download the tv pod. Alcuni cani usano lo starnuto come segnale calmante, motivo per cui quando si sente o si vede un cane che starnutisce in una situazione di interazione con altri cani è opportuno controllare se lo sta facendo perchè è eccitato dal gioco o invece perchè sente stress e/o tensione, così da poter gestire correttamente la situazione content 다운로드.

Allergia

Come gli umani, i cani possono starnutire quando entrano in contatto con un allergene presente nell’aria, e quindi, acari, muffe, erbe, pollini degli alberi o delle piante, e possono essere allergici a profumi, prodotti per la pulizia, diffusori, candele, detersivi, etc Download the Fantasy Library. Secondo alcuni studiosi, anche l’allergia al cibo può causare starnuti. Per capire quale è la causa scatenante dello starnutire dell’animale bisogna necessariamente osservarlo e contestualizzare, spesso è necessario andare ad esclusione 아이콘. In ogni caso, se lo starnutire è intenso e/o prolungato è bene rivolgersi al veterinario che darà una terapia adeguata.

Infezione

Un motivo, non comunissimo ma comunque possibile, per cui i cani starnutiscono è una infezione nel naso, e generalmente la causa sono funghi inalati con la polvere, il fieno o l’erba. Oltre che con starnuti, l’infezione da funghi solitamente si manifesta con dolore al naso, sangue dal naso, gonfiore e perdite dal naso. In questi casi è necessario rivolgersi prontamente al veterinario.

Acari

Gli acari possono essere molto fastidiosi ed irritanti per i cani e oltre agli starnuti, causano sangue e perdite dal naso. Tra i modi in cui i cani possono prenderli è scavando le buche.

Infezioni ai denti

Le radici dei molari superiori dei cani sono vicine al naso, motivo per cui infezione e infiammazione ai denti possono causare starnuti. Nel caso di cane che starnutisce è quindi opportuno verificare che non ci siano anche problemi alla bocca e in quel caso andare prontamente dal veterinario.

Tumori

I tumori del naso, che gli studiosi spiegano essere non molto comuni ma in crescita per via del fumo passivo e dello smog, possono avere tra i loro sintomi, gli starnuti. E’ difficile che si manifestino solo con starnuti per cui è bene osservare altre eventuali anomalie, tra cui anche astenia, inappetenza, deformazioni.

Forasacchi

I forasacchi sono spighette con una base rigida che si infilano ovunque nel cane ed avendo una forma a freccia, una volta che sono entrati, vanno solo avanti e più volte che no uno se ne accorge solo quando il cane sta male per l’infezione e spesso si capisce che lo stare male è dovuto ai forasacchi solo dopo una laboriosa e complessa ricerca. Uno dei posti in cui i forasacchi amano inserirsi è il naso dei cani e tra le manifestazioni che possono far sospettare che abbia un forasacco sono, in primavera o in estate, gli starnuti.

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.