Una super capacità dei cani: come comunicano con gli umani

Due casi

Dolly, lì! lì! Dai, dai, dai, dice l’umano mentre con il braccio e il dito indica la direzione. Sentendosi chiamare, Dolly alza la testa, vede il braccio allungato e il dito che indica e va in quella direzione.

Bella ha un dubbio, si gira, cerca lo sguardo della sua umana, lo ottiene, e ne trae le informazioni che cerca.

Due situazioni che dicono come sono straordinari i cani

Quando si dice sottovalutare. Le due situazioni viste al punto prima, che tutti i proprietari e amici di cane in un momento o nell’altro hanno vissuto e a cui non hanno dedicato un secondo di pensiero, in realtà sono due casi esemplari di come i cani sono straordinari. Perchè?

Perchè i cani sono straordinari

Seguire un gesto umano e capire che è una comunicazione è una capacità dei cani che non hanno nemmeno i nostri cugini scimpanzè; come capire i gesti, cercare lo sguardo degli umani per ottenere informazioni rivela quanto i cani siano in sintonia con gli umani e quanto le loro capacità sociali si estendono alla vita con esseri di una specie diversa dalla loro (gli umani).

Cani e umani: una relazione eccezionale

Uno dei motivi per cui il Cane è considerato il miglior amico dell’uomo è per come sono bravi a capire e ad interagire con gli umani. Gli scienziati si sono chiesti se è così perchè lo imparano vivendo con gli umani o se è qualcosa legato alla natura dei cani. In altre parole, se la sintonia con gli umani è un comportamento appreso oppure ha una componente genetica.

Capire i gesti è frutto di esperienza o genetica?

Un recentissimo studio dal titolo ‘Early-emerging and highly heritable sensitivity to human communication in dogs‘ pubblicato sulla rivista Current Biology ha scoperto che i cuccioli di cane sono biologicamente preparati a capire che un gesto umano è una comunicazione a cui dare seguito (per gli umani è lo stesso). In altre parole, la capacità è innata, genetica.

Cercare lo sguardo è frutto di esperienza o genetica?

I ricercatori hanno invece stabilito che cercare lo sguardo degli umani per ottenere informazioni e aiuto è un comportamento che i cani sviluppano con l’esperienza (i lupi non ce l’hanno nè da piccoli nè da adulti nemmeno quando sono cresciuti da umani) e, spiegano, il fenomento è lo stesso che avviene nello sviluppo dei bambini.

Lo sguardo

Abbiamo visto che lo sguardo ha un valore enorme nella relazione tra i cani e gli umani e gli studiosi ipotizzano una spiegazione interessante sul perchè è usato dai cani adulti e non dai cucciolini: potrebbe, dicono, essere un fenomeno simile a quello che avviene con i bambini e il linguaggio: come i bambini imparano a capire cosa si dice loro prima di saper parlare così i cuccioli di cane capiscono che lo sguardo è una comunicazione sociale ma imparano a usarlo crescendo.

Condividi

Lauretana

La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.

Back to top
error: Content is protected !!