Perchè i cani danno la zampa?

Un comportamento che si associa comunemente ai cani è dare la zampa; è considerato quasi un trucco da circo, un gesto divertente da far fare al cane e di cui ridere.

Ci sono due problemi con questa visione.

Il primo è che si pensa che il cane sia dare la zampa, di fatto un pupazzo da prendere in giro e nulla è più lontano dalla realtà.

Il cane è un animale sensiente, con importanti capacità cognitive, consapevole e capace di scelte, con una vita emotiva ricca e complessa e con un legame con i proprietari comparabile a quello tra genitori e figli, con una capacità di leggere e capire gli umani senza paragoni.

Il secondo è che i comportamenti dei cani hanno significato ed esprimono esigenze e stati d’animo e non considerarli nella loro complessità è molto rischioso. Il che non vuol dire che i cani non facciano scherzi, li fanno eccome, ma bisogna saper riconoscere quando sono scherzi e quando sono altro.

Vediamo quindi alcuni significati che ha dare la zampa.

Iniziare una conversazione

Un motivo per cui i cani danno la zampa è iniziare una conversazione. L’equivalente umano di un ‘Senti’, ‘Hey’, etc.

Per capire se questo è il motivo, bisogna necessariamente ascoltare il cane, vedere dove dirige l’eventuale conversazione e predisporsi al dialogo; contestualizzare il gesto permette di capirne l’intenzione.

Una comunicazione

Dare la zampa è anche una forma di comunicazione il cui contenuto non è fisso e per comprenderlo bisogna (come sempre d’altronde) vedere il cane nel suo complesso e considerare anche il contesto in cui esprime il comportamento.

Richiesta di attenzioni

E’ praticamente impossibile ignorare un tocco, se non altro istintivamente ci si gira per controllare da dove proviene e facendolo ci si accorge che c’è il cane e automaticamente si da attenzione, se poi è in forma di carezze fisiche o vocali è una attenzione piacevole e visto che i cani tendono a replicare i comportamenti utlii, una volta imparato che dare la zampa porta qualcosa di piacevole, lo ripete.

Una richiesta di aiuto

Alcuni cani preoccupati e ansiotizzati esprimono il loro stato d’animo dando la zampa. Come abbiamo visto in passato, i cani devono essere confortati, rassicurati e sostenuti quando sono preoccupati; lasciarli a se stessi, fark sentire abbandonati è un vero errore.

Il nostro Eduard quando si è ammalato e doveva fare le sue pesanti cure, quando era qualcosa di penoso che già conosceva mi dava la zampa come per chiedermi di non farlo soffrire. Uno strazio che mi porto dentro ancora adesso dopo tanti anni.

Richiesta di cibo

Se è capitato che il cane abbia dato la zampa e in cambio abbia ricevuto qualcosina da mangiare, un motivo per cui adotta il comportamento è che ha imparato che chiedere in quel modo funziona e quando ha voglia di mangiare chiede così.

Dare conforto

I cani sono straordinariamente sensibili agli stati d’animo degli umani, non solo si accorgono di come stanno, lo sentono addirittura con l’olfatto, ma sanno anche distinguere le emozioni – ad es: sanno se sono contenti, se sono arrabbiati, se sono stressati, etc.

Un motivo per cui danno la zampa è per confortare l’umano che sentono essere triste, infelice, etc..

Hanno bisogno di qualcosa

Un po’ legato al punto iniziale: dare la zampa è un modo di attirare l’attenzione e il cane può usarlo quando ha bisogno di qualcosa, ad esempio uscire.

‘Ancora, Ancora’

Si accarezza il cane e si smette, quante volte arriva una zampa che si appoggia come per dire ‘Ancora ancora carezze, non smettere’.

Condividi

Lauretana

La mamma umana di Oban, autrice di Senti chi Abbaia. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.

Back to top
error: Content is protected !!