Quale musica piace ai cani

Abbiamo visto in più occasioni che, come gli umani, i cani hanno sentimenti ed emozioni, anche i cani hanno stati d’animo, e anche i cani possono soffrire di disturbi della sfera emozionale, ad esempio la depressione (ne abbiamo parlato qui).

Abbiamo visto anche che i cani conoscono lo stress.

Le fonti di stress sono tante e diverse, dipendono da situazioni oggettive, ad esempio stare in canile, un trauma, una malattia, uno stile di vita non adatto al cane, e da situazioni soggettive derivanti dalla sensibilità individuale dei cani a fatti e situazioni – in altre parole, una cosa è stressante per uno e non per un altro, ad esempio una gita al mercato o una festa a casa.

Come li si può aiutare ad essere più tranquilli e rilassati?

Un aiuto, nemmeno tanto inaspettato se ci si pensa bene, viene dalla musica.

E’ infatti scientificamente provato che i cani non solo sentono la musica ma sono sensibili al genere di musica che sentono.

Gli studiosi hanno scoperto che alcuni generi li innervosiscono mentre altri hanno un effetto rilassante.

Nello specifico, è stato rilevato che i suoni dell’heavy metal e del rock agitano i cani. 

La musica classica, il soft rock e il reggae invece rilassano.

E’ stato scoperto anche che, come avviene per gli umani, anche i cani si abituano ai suoni che sentono per cui la riproduzione ripetitiva dello stesso genere di musica fa sì che l’effetto calmante si perda.

Perchè continui ad averlo basta ruotare i generi, un po’ di classica, un po’ di soft rock, un po’ di rock e così via.

Gli studiosi hanno anche scoperto che non tutti i cani rispondono alla musica nello stesso modo.

Una ulteriore conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, che proprio come gli umani, i cani sono tutti diversi uno dall’altro e che ognuno ha i suoi gusti e le sue preferenze.

E’ stato rilevato anche che l’età dei cani influenza la loro risposta alla musica, con i cani più anziani (dagli 8 anni in su) tendenzialmente meno sensibili. Anche i quadrupedi quando arrivano a una certà età sembrano preferire la quiete e il silenzio 🙂

Gli effetti positivi della musica sullo stato d’animo dei cani sono tali che in più paesi i canili si stanno dotando di sistemi musicali così da rendere più piacevole la permanenza dei quadrupedi ospiti.

Condividi

Lauretana

La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.

Back to top
error: Content is protected !!