I cani riconoscono le bugie

Che i cani siano creature straordinarie lo sa chiunque abbia la fortuna di condividere la vita con un quadrupede.

I cani sentono lo stato emotivo degli umani, riescono a distinguere se è un viso è contento o arabbiato, conoscono le gelosia, si rivolgono a noi per avere conferme e sicurezza, imparano dagli umani osservando i loro comportamenti, hanno regole di comportamento condivise, la mamma ha un ruolo fondamentale nella loro educazione canina (insegna loro a non mordere e a non agitarsi ad esempio), si rendono conto del passaggio delle ore, sono sensibili alla musica, risconoscono i cani e gli altri animali alla televisione, sanno cosa vuol dire quando una persona punta il dito verso qualcosa 쇼케이스.

La convivenza con i cani però può essere anche difficile, addirittura tanto da diventare impossibile.  I motivi sono diversi, ma tutti condividono uno stesso fattore, le nostre (enormi) responsabilità nei confronti dei cani Download fox.

Oggi ci occupiamo di una di queste ultime, nella scoperta fatta da un gruppo di ricercatori giapponesi della Università di Kyoto 소스 세이프 2005.

Gli studiosi hanno rilevato che in base alla loro esperienza con una persona, i cani stabiliscono se è affidabile o no e si comportano di conseguenza 디지몬 극장판.

Il significato di questa sensibilità è immenso perchè tanti problemi comportamentali – ad esempio stress, paura, e aggressività – nascono perchè il cane non si fida del suo umano Download Facebook.

In altre parole, un proprietario che si comporta in modo imprevedibile nei confronti del suo cane porta il quadrupede a non fidarsi di lui Download Kilmihilmi ost. Ne deriva che il cane non seguirà le sue indicazioni e le sue richieste, sentirà di essere responsabile di tutto, e anche se non lo vorrebbe assumerà su di sè la gestione delle situazioni, e diventerà un cane stressato, possibilmente pauroso, possibilmente aggressivo Download the high kick through the roof. E un cane stressato, pauroso e/o aggressivo è un cane che non sta bene e con cui è difficile convivere.

Abbiamo visto più volte che le condizioni per la felice convivenza tra cani e umani si pongono prima ancora dell’arrivo della creatura in casa, con la scelta del cane ‘giusto’, ma fondamentale è anche come ci si comporta con il cane una volta che è entrato nella nostra vita e ottenere e mantenere la sua fiducia nei nostri confronti è cruciale grand theft auto v.

Commenti

comments

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.