Sono un ragazzo fortunato

Jovanotti canta una canzone in cui dice

Sono un ragazzo fortunato perché
mi hanno regalato un sogno
sono fortunato perché non c’è niente che ho bisogno
e quando viene sera e tornerò da te
è andata com’è andata la fortuna è di incontrarti ancora

Ecco, oggi pensavo che sono un cagnino proprio fortunato.

Sono fisicamente un po’ sifolino (le zampine di dietro non proprio brillanti, la codina corta, la colite) e psicologicamente un po’ iper sensibile per cui in tutta onestà posso dire che sono un po’ calimero.

Eppure…

La canzone di Jovanotti mi piace tantissimo perchè mi fa pensare a me. A me hanno veramente regalato un sogno, quando inseguo la palla come una freccia e la prendo al volo mi dimentico delle zampe che vanno per conto loro e mi sento forte e sicuro come un Terranova di 80Kg, quando precedo i padroni per i sentieri mi dimentico del mal di pancia e mi sento felice  come un esploratore, quando vado al mare e prendo i legni giganti sento che riesco a fare qualcosa nella vita, quando mi fanno lavorare e gli esercizi mi vengono capisco che con un po’ di sforzo ottengo risultati e sono tanto contento.

E’ vero che non ho bisogno di niente, ho una casa, una cuccia, i croccantini speciali per non farmi avere mal di pancia, non mi lasciano mai da solo, vado al giardino tutti i giorni più volte al giorno, fanno di tutto per farmi sentire un figo.

Mi hanno regalato  il sogno di essere un cane amato e sereno, quando mi giro loro sono sempre lì che mi guardano e controllano che tutto vada bene, ho tutte per me 4 braccia che mi accarezzano e mi rassicurano, e due cuori che mi  ricoprono di amore.

Come nella canzone di Jovanotti, sono un cane fortunato.

E sono ancora più fortunato perchè non ho fatto niente per meritarmi tutte queste cose. Sono solo nato, ma come me sono nati tanti altri cagnini che vorrebbero essere amati, rassicurati e coccolati e non lo sono perchè sono stati abbandonati.

Io penso che si debba essere grati per quello che si ha e si debba cercare di restituire il più possibile e aiutare chi è meno o per niente fortunato. Con Dogdeliver cerchiamo di farlo al meglio possibile ma da soli non sarebbe la stessa cosa per cui vorrei ringraziarvi veramente tantissimo perchè ci permettete di farlo.

A presto

Tanti saluti dal Vostro Obanino

Condividi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll Up
error: Content is protected !!