I cani vedono veramente i fantasmi?

Un classico dei cani è fissare il nulla e abbaiare o ringhiare all’aria.

Il comportamento è tanto comune che secondo il folklore canino fanno così perchè perchè vedono i fantasmi dnf.

L’argomento è super interessante e ne parla Stanley Coren in un articolo recente.

Essendo un professore di psicologia e un ricercatore di neuropsicologia ne cerca una spiegazione ‘che non include il paranormale’, precisa 다운로드.

Sarà vero che i cani vedono i fantasmi?

E la trova oleaut32.dll 다운로드.

Il fatto è che i cani hanno sensi molto più sviluppati dei nostri, particolarmente l’udito e l’olfatto, per cui tanto di quello che per noi è il nulla per loro invece è qualcosa Download the website source.

Non solo, molti cani sono reattivi a quelli che Coren definisce ‘eventi visivi inattesi’, ad esempio le ombre 한컴타자연습 2015.

Secondo Coren, quindi, i comportamenti che fanno pensare che i cani abbiano visto i fantasmi sono più semplicemente il modo (in allerta, con preoccupazione e circospezione) con cui reagiscono a qualcosa che hanno percepito con i loro canali sensoriali normali (vista, udito e olfatto principalmente) ma di cui sono incerti Download Nate on pc.

Un cane che percepisce qualcosa di cui è insicuro si comporta in modo circospetto.

Nessuno impedisce di pensare che i cani vedono i fantasmi, ma è utile sapere che c’è anche una spiegazione più razionale per i loro comportamenti Seth English.

Detto questo, se anche sul loro vedere i fantasmi possono esserci dubbi, Coren spiega che i cani possono essere uno straordinario aiuto per un problema degli umani da un certo punto di vista comparabile ai fantasmi: le allucinazioni cubrid.

Le allucinazioni sono quel fenomeno per cui una persona vede, sente, odora, o percepisce qualcosa che in realtà non c’è Pat and Matt. Le cause scatenanti delle allucinazioni sono diverse, dalle medicine alle droghe, da certe malattie al disturbo post-traumatico da stress.

I cani possono essere un aiuto straordinario per le persone che soffrono di allucinazioni

Ci sono cani addestrati specificamente per aiutare le persone che soffrono di allucinazioni, sono service dogs proprio come sono i cani che aiutano le persone non vedenti 대신 증권.

Il loro lavoro può essere di prevenzione – ad esempio perlustrare una stanza ed avvertire che è vuota l’umano che teme che ci possa essere qualcuno.

Oppure di gestione – ad esempio, una persona è convinta che ci sia vicino qualcuno di pericoloso e da un comando al cane il quale sa che deve controllare la situazione e poi comunicare come stanno le cose. Ricevere un segnale che indica che non ci sono pericoli, spiega Coren, è utilissimo non solo perchè lo informa che quello che percepisce è frutto di un’allucinazione ma anche il sapere che non ci sono minacce reali permette di andare avanti in quello che si stava facendo.

Una ennesima dimostrazione di come sono straordinari i cani e di come può essere speciale e straordinaria la relazione umano-canina.

Commenti

comments

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.