E’ pericoloso farsi leccare dal cane?

Obanino ama molto leccare le pipì degli altri cani e il didietro delle femmine.

Altri cani, tra cui alcuni suoi amici molto stretti, non leccano per terra ma mangiano tutto quello che trovano, anche cose veramente immonde (i.e, le produzioni solide, canine e non solo).

saliva-dei-cani3

Sono tutti schifosoni?

La tentazione di definirli così è forte ma non sarebbe corretto, sono cani che fanno cose da cani, come è più o meno giusto che facciano (tra il meno giusto per i nostri cani c’è ad esempio la copofragia che seppur naturale non è giustificata nemmeno dai più tolleranti degli esperti cinofili).

La questione però non si chiude così perchè la lingua che è tanto importante per i cani (per approfondire perchè i cani leccano, cliccare qui) lo è anche per la relazione umano-canina per cui cosa passa e cosa vive nella bocca dei quadrupedi è importante.

Difficile che l’umano lecchi il suo cane, ma facile che riceva con grande piacere i famosi bacetti canini.

saliva-dei-cani4

E si pone quindi la domanda.

Le leccatine dei cani sono sicure o sono rischiose?

In linea di massima i baci dei cani sono ritenuti sicuri per gli umani, anche bimbi, in buone condizioni di salute.

Detto questo, visto quello che passa nella bocca dei cani (sopra abbiamo fatto qualche esempio) e quello che può risiedere nel loro intestino in termini di parassiti e batteri (secondo alcuni studi, una presenza comune spesso asintomatica sono Salmonella, E. coli, Clostridia e Campylobacter) oltre a vermi di varia natura e a Giardia e Cryptosporidia, è suggeribile che non lecchino pelle lesa o ferita ed evitare che lecchino labbra, naso e occhi.

Si tratta di precauzioni perchè, riportano gli studiosi, con l’eccezione dei vermi, della Giardia e della Cryptosporidia, non ci sono prove certe di contagio da cane a umano, ma nel dubbio è suggeribile peccare per cautela.

saliva-dei-cani

Ovviamente, le condizioni di vita del cane pesano sul rischio: è molto difficile che i baci di un cane ben tenuto e curato portino alcun tipo di contagio, mentre le leccatine di un cane trascurato e che non vede mai il veterinario possono essere a rischio.

Detto questo, una fonte certa di contagio per i cani e quindi un rischio potenziale per gli umani sono le feci degli altri cani, motivo per cui bisogna sempre raccogliere.

Oltre a essere schifosi e incivili, tutti quelli che non raccolgono sono anche irresponsabili e un pericolo pubblico, così come lo sono quegli umani che usano i giardini come se fossero bagni.

Ugualmente colpevoli e responsabili sono le amministrazioni pubbliche che non controllano e non gestiscono il problema (Milano da questo punto di vista è indecente, non so come siano altre città).

Commenti

comments

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.