Perchè i cani amano tanto la neve

Quando Eduard è entrato nella nostra vita aveva quasi 1 anno e aveva passato gli ultimi 8 mesi in canile. E’ arrivato da noi a metà novembre e i primi di gennaio lo abbiamo portato con noi in vacanza in montagna. Uno dei ricordi più belli di quei giorni è stata la sua reazione quando ha visto e toccato la neve per la prima volta: è impazzito di gioia! Correva, ci si tuffava dentro, infilava la testa e iniziava a scavare, ci si rotolava, insomma era veramente veramente felice, era commuovente vederlo così contento. E così ogni volta che ci è tornato.

Obanino ha toccato la sua prima neve a 3 mesi e la sua reazione appena lo abbiamo appoggiato per terra è stata la stessa: felicità! La ama ancora tantissimo così tanto che appena la vede ci si rotola dentro! (per lui rotolarsi è un fatto veramente eccezionale).

E così per tutti i cani che conosciamo. Per dirne una, a Milano abbiamo avuto qualche cm di neve – nulla di clamoroso quindi – ed è bastato per rendere felicissimi i nostri pelosoni: Robin, il nostro amato decano di 14 anni, pieno di acciacchi e molto traballino sulle zampe posteriori non ha resistito, si è buttato per terra e si è rotolato felicissimo; Nina e Oban che di solito giocano paralleli hanno iniziato a giocare insieme e inseguirsi divertendosi come matti mentre Artù si tuffava tutto contento, Derek non voleva più tornare a casa.

Tanti cani, tanti caratteri e gusti diversi e una passione in comune: la neve!

Ci siamo chiesti più di una volta come mai ai cani la neve piaccia così tanto.

Stanley Coren, il professore di Psicologia alla University of British Columbia di cui abbiamo parlato tante volte, da una risposta semplicissima e bellissima allo stesso tempo: i cani amano la neve perchè è divertente giocarci.

La professoressa Alexandra Horowitz del Barnard College di New York, aggiunge che i cani amano la sensazione della neve sul loro corpo, la paragona al piacere che proviamo noi umani a stare nel mare con le onde.

John Bradshaw della University of Bristol invece evidenzia che i cani amano le novità e la scoperta e la neve è una esperienza sensoriale tutta nuova – cambia le apparenze dei posti, cambia gli odori, cambia l’esperienza tattile, permette di nascondersi dentro, in poche parole la neve trasforma tutto in una scoperta e in stimoli nuovi.

Commenti

comments

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.