L’inibizione al morso nei cani

Qualche tempo fa ci siamo occupati della realtà dei morsi dei cani, nettamente diversa da quello che pensa chi non li ama e chi non li conosce (i cani mordono poco, pochissimo), di cosa vuol dire quando i cani mordono e di come sono i denti dei cani Download the piano keys.

Oggi ci occupiamo della quarta gamba di questo filone di argomento: l’inibizione al morso.

Nonostante i cani abbiano denti capaci di triturare ossa, nella loro normalità li usano con grande attenzione e cautela, come si potrebbe capire già dalle statistiche sui morsi dei cani Download This Gothic. Una delle regole del codice di comportamento dei cani è che non si fa male a caso e infatti i cani caninamente educati controllano la forza con cui usano i denti (ad esempio, sono capaci di portare un uovo in bocca senza nemmeno scheggiarlo) Download the Naver English Dictionary app.

Tutto ha inizio quando sono piccinissimi e interagiscono con la mamma e tra di loro. Se per noi veder giocare i cucciolini è un balsamo per l’anima, per loro i giochi e le interazioni sono lezioni di vita importantissime (uno dei motivi per cui esiste una età giusta ed età sbagliate in cui portare a casa un piccolo) 워드 프로세서. Una delle cose fondamentali che i cuccioli di cane imparano interagendo con i fratellini e la mamma, infatti, è l‘inibizione al morso visual studio 2010 express 다운로드. Imparano, in altre parole, ad usare correttamente i denti(ni) (di questo si tratta quando sono tanto piccoli) di cui sono dotati, insegnamento che rimane con loro per il resto della loro vita Download Pitaten.

I piccini giocano tra di loro, si saltano addosso, si calpestano, si inseguono, e usano la bocca. Quando uno dei piccoli morde troppo forte, generalmente l’altro lancia un guaito e smette di giocare 리눅스 vsftpd 다운로드. Poco dopo le attività riprendono, ma da quelle interruzioni i piccoli imparano a controllare l’intensità del morso. Una brava mamma controlla le interazioni tra i piccoli e interviene per educarli,

Come dicevamo, le basi di questa conoscenza fondamentale dei cani che è l’inibizione al morso sono poste quando sono cucciolini, quando sono ancora con la mamma e i fratellini, ma non vuol dire che la scuola finisce nel momento in cui la creatura entra nella sua famiglia umana 드론 시뮬레이터. I piccoli hanno denti piccoli e aguzzi, piccoli aghi che lasciano segni anche duraturi sulla pelle degli umani e devono saperli usare con delicatezza ed è compito degli umani completare l’insegnamento Download internet YouTube. Ovviamente non c’è spazio per grida, strattoni, botte, o altre violenze fisiche o verbali (che oltretutto sarebbero controproducenti perchè il piccolo che riesce a non traumatizzarsi potrebbe imparare che quello è il modo di interagire) How much to download erp. Il metodo per insegnare al piccolo a controllare l’uso dei denti è molto simile a quello con cui i cuccioli imparano tra di loro: nel momento in cui la dentata è troppo forte, si lancia un suono simil guaito, si smette di interagire e si ritira la mano. Quando il piccolo si avvicina di nuovo e/o lecca la mano, si riprende l’interazione e si interrompe di nuovo, sempre con il suono simil guaito, nel caso di un altra stretta troppo forte.

Come abbiamo visto tante volte, i cani non fanno nulla per caso, men che mai mordere e l’inibizione al morso è una conoscenza fondamentale anche per la vita con gli umani.

Detto questo, è utile ricordare alcune cose:

#. L’uso del morso è naturale per i cani ed ha regole canine.

#. Come mordere per i giusti motivi è normale per i cani, così è controllare la propria bocca, l’inibizione del morso che abbiamo visto finora. Quante volte capita di vedere un cane magari svegliato di soprassalto o calpestato per errore, che fa il gesto come se stesse mordendo ma poi ci si accorge che non ha completato l’azione.

#. Che per gli umani non ci sia una buona ragione per mordere non vuol dire che non ci sia per i cani ma ci sono cani che, per diversi motivi (tra cui, non avere fratellini o essere portati via troppo presto dalla mamma) hanno un uso anche caninamente distorto del morso e si debba quindi intervenire. Per interpretare correttamente il comportamento del proprio cane e gestirlo come ha bisogno, è necessario rivolgersi ad un educatore cinofilo, che deve essere professionista, serio e preparato.

Share:
Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.