7 motivi per avere il cane in ufficio

Alcuni proprietari (tra cui noi!!) hanno la fortuna di poter portare il cane al lavoro! Ecco 7 motivi perchè è una gran figata (scusate l’eleganza del termine ma è proprio adattissimo).

#1. Il cane non resta da solo

Una delle costanti negative nella vita dei cani è che sono lasciati da soli per ore e ore tutti i giorni. Il cane che va in ufficio con il suo umano non resta a casa da solo e sta molto molto meglio.

#2. Si socializza più facilmente

E’ scientificamente dimostrato che la presenza del cane nel posto di lavoro rende più facili le interazioni – tra colleghi e con i clienti. Non solo, anche il quadrupede ha occasione di fare amicizia con altri umani simpatici.

#3. L’ambiente e l’atmosfera sono più amichevoli

Negli uffici che ospitano anche i quadrupedi l’atmosfera è generalmente gradevole, più rilassata e amichevole.

#4. Chi lavora sta meglio

E’ scientificamente provato che la presenza di un cane in ufficio riduce lo stress derivante dal lavoro.

#5. Si lavora meglio 

Meno stressati, più sereni, si produce meglio e di più, e si è più favorevolmente disposti nei confronti dei colleghi. In altre parole, con un cane in ufficio si lavora meglio.

#6. L’immagine della società ne beneficia

La presenza di un cane in ufficio trasmette una immagine positiva della società, che appare accogliente, amichevole, rilassata.

#7. I cani fanno bene al business

Immagine positiva della società e lavoratori contenti e produttivi = clienti contenti = business che prospera.

Condividi

Lauretana

La mamma umana di Oban, autrice di Senti chi Abbaia. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.

Back to top
error: Content is protected !!