Cani e umani hanno in comune anche il sonno. E’ super importante per entrambe le specie che ne condividono alcuni aspetti e si differenziano per altri.

Vediamo alcune tra le principali caratteristiche del sonno dei cani.

La funzione del sonno per i cani

Il sonno ha funzioni molto importanti per i cani

Per i cani, come per gli umani, una funzione fondamentale del sonno è il riposo, il recupero delle energie sia fisiche sia mentali.

Considerato che anche i cani come gli umani si stancano sia fisicamente sia mentalmente e che anche loro possono raggiungere il livello del ‘non ne posso più’ che si manifesta, anche questo come gli umani, nei comportamenti (ad esempio le sfuriate), si capisce come rigenerare corpo e mente, e quindi il sonno, sia fondamentale anche per loro.

Il sonno però ha anche un’altra funzione importantissima per i cani: aiuta a consolidare la memoria e migliora l’apprendimento.

I cani hanno bisogno di dormire più ore degli umani

I cani hanno bisogno di dormire tanto

I cani hanno bisogno di dormire tra le 12 e le 14 ore al giorno, che diventano 15-18 per i cuccioli.

A diferenza degli umani, le ore di sonno dei cani non sono di fila ma sono la somma di tanti sonni più brevi nel corso delle 24 ore, con un periodo più lungo di riposo durante la notte. Un tipico dei cani, infatti, è alternare momenti di attività e di riposo.

Anche tra i cani come tra gli umani ci sono quelli dal sonno facile e quelli che hanno un rapporto più conflittuale con Morfeo. Per questi ultimi, la educatrice americana Karen London suggerisce di seguire una routine pre-sonno (uscire, tornare a casa, togliere collare/pettorina e guinzaglio e fare una seduta di carezze rilassanti vicino al posto in cui il peloso dovrebbe dormire) che può aiutare a predisporre la creatura verso il riposo.

L’età influenza il modo in cui i cani dormono

L’età influenza il modo in cui i cani dormono

Tanti proprietari di cuccioli si trovano a passare notti in bianco perchè, calate le ombre, il batuffolo di casa si esibisce in giochi sfrenati in cui coinvolge i membri della famiglia.

Nulla di strano 🙂

Usare la notte come se fosse giorno è un comportamento comune dei piccoli di cane, con alcune razze, tra cui i retriever, famose per la passione per il gioco notturno.

La consolazione per i proprietari è che come i bambini generalmente con l’età imparano a dormire di notte, lo stesso fanno i cuccioli di cane che crescendo vanno verso la normalità e prendono ritmi del sonno simili a quelli degli umani adulti in cui di notte si dorme. Visto poi che i cani crescono molto più rapidamente degli umani, c’è da aver pazienza per tempi abbastanza brevi.

In base all’età cambiano le abitudini del sonno dei cani. Gli adulti e gli anziani tendono a dormire di più sia di giorno sia di notte e a svegliarsi più tardi la mattina mentre i giovanotti tendono a svegliarsi presto la mattina e più volte durante la notte.

Dove dormono è importante

Quando dormo, la comodità prima di tutto

Come gli umani, anche i cani per dormire bene hanno bisogno di sentirsi al sicuro e di essere comodi.

Cosa vuol dire praticamente varia da cane a cane (ovviamente, visto che ogni cane ha i suoi gusti e le sue preferenze che valgono anche per come e dove riposare) ma ci sono comunque alcuni preferiti che valgono quasi per tutti e il più significativo è che alla gran parte dei cani fa piacere dormire nella stessa stanza dei loro umani.

Che poi si tratti di dormire tutti insieme sul letto oppure ognuno nel suo, dove quello del quadrupede può essere una cuccia, un tappetino, una coperta, etc. etc.,  dipende dalle preferenze di ogni famiglia umano-canina.

Dormire con il cane in camera porta agli umani i noti benefici per la psiche e per il sonno e ha il vantaggio che permette di controllare la creatura ed esserci subito se ha bisogno di qualcosa, se ha paura o se si sente poco bene. Per il cane è fonte di sicurezza e serenità e per la relazione umano-canina è un legame in più e quindi un bene.

In altre parole, dormire insieme nella stessa camera è una di quelle situazioni in cui vincono tutti.

Letto sì o letto no?

Letto sì o letto no per i cani?

Stabilito che dormire nella stessa camera è bello e fa bene, può nascere la domanda ma il cane può salire sul letto?

La risposta è facilissima: dipende dalla preferenza di ognuno. Non esiste un giusto e uno sbagliato. La vecchia teoria secondo cui i cani non dovevano salire sul letto perchè se no pensavano di essere i capi branco è vecchia, senza fondamento e strasuperata dalle scoperte scientifiche sulla etologia dei cani e la loro relazione con gli umani. E se ce ne fosse bisogno, una ulteriore conferma di come sia una scelta individuale è il numero (altissimo) di educatori cinofili che dormono felici con il loro/i loro cani accanto sul letto.

Per i cani dormire sul letto con i loro umani è un’occasione in più per stare super vicini, cosa che tanti di loro apprezzano e cercano, per essere comodi e ben caldi e per sentirsi sicuri.

Un problemino a dormire con il cane sul letto è che alcuni di loro russano tantissimo…. 🙂 🙂

Il sonno e le malattie

Cambiamenti nelle abitudini del sonno sono spesso sintomatici di patologie

Cambiamenti importanti nelle abitudini del sonno sono spesso sintomo di patologie, che possono essere fisiche o mentali. Ad esempio abbiamo visto che una delle manifestazioni del declino cognitivo dei cani (demenza) è lo scambiare la notte per il giorno, nello specifico dormire molto  nelle ore diurne e non dormire di notte.

Il significato delle posizioni in cui dormono i cani

Le posizioni in cui dormono i cani hanno tanti significati

Un altro aspetto super interessante del sonno dei cani è che le posizioni che assumono per dormire hanno ognuna il suo significato e svelano tanto della personalità e dello stato d’animo del quadrupede. Dalla salsiccia alla pelle di leone, passando per la pancia in sù al fianco, ogni posizione indica qualcosa di profondo della creatura che la assume.

Commenti

comments

Lauretana
Written by Lauretana
La mamma umana di Oban. Ama la montagna, leggere e scrivere, ha un debole per la mozzarella. Pensa che i cani siano creature straordinarie e la vita con loro un'esperienza meravigliosa. Come il suo peloso, è riservata e abbastanza timida. Tra i suoi amici più cari, due quadrupedi, Baffina, che abita vicino a casa, e Robin, che è andato in cielo e resterà per sempre nel suo cuore.